Una casa in montagna per salvarsi dalla Fine del Mondo

Non sono pochi quelli che credono che Bugarach, un paesino nel meridione francese, sarà l’unico posto a salvarsi dalla prossima fine del mondo. Il paese sorge ai piedi del monte Pech, e acquistare una casa in montagna sta diventando l’ossessione di molti. Ma che senso avrebbe sopravvivere? Poniamo il caso che sia tutto vero e che la mattina del 22 dicembre 2012 tutti coloro che si sveglieranno a Bugarach saranno gli unici superstiti della razza umana. Ebbene, che farà questo nutrito manipolo di survivors?

Pubblicità

Diciamola tutta, già il fatto che ti sei affannato per comprare la tua casetta in montagna, alla faccia della nutrita concorrenza, per gustarti dal salottino rustico la fine del mondo in diretta mentre mangi fonduta non ti rende propriamente simpatico. E lo stesso vale per i tuoi nuovi vicini, ad eccezione della popolazione indigena. Poi, non si può certo dire che formate una comunità di “cuordileone”.

E ancora, cosa farete? come sopravviverete? Di allevamento e pastorizia? Alzino la mano quanti di voi sanno che i polli non nascono confezionati per il forno a microoonde, ma che sono volatili e per metterli in forno bisogna tirargli il collo e spennarli.

Senza contare le altre questioni che si aprono. Vi accoppierete e vi moltiplicherete per ripopolare nuovamente il pianeta? Riuscirete a riparare il primo frigorifero rotto? Quando finisce lo shampoo con cosa laverete le vostre sopravvissute teste? Cosa ne farete del maxischermo a led 3d pagato a rate? Come curerete il primo attacco di appendicite acuta?

Potrei andare avanti per ore con domande e domande, ma concludo con un nuovissimo tipo di profezia, quella “condizionata”:

SE IL 22 DICEMBRE 2012 VI SVEGLIERETE SANI E SALVI NELLA VOSTRA CASA IN MONTAGNA AI PIEDI DEL MASSICCIO DEL PECH DOPO CHE IL MONDO E’ FINITO… TRANQUILLI, LA  VOSTRA FINE E’ SOLO RIMANDATA. DI POCO.

SE IL 22 DICEMBRE 2012 VI SVEGLIERETE SANI E SALVI OVUNQUE VOI SIATE, SAPPIATE CHE A BUGARACH IN FRANCIA, FATTA ECCEZIONE PER GLI INDIGENI, C’E’ UNA NUTRITA COMUNITA’ DI IMBECILLI.

 

3 pensieri su “Una casa in montagna per salvarsi dalla Fine del Mondo

  1. Pingback: Musica perfetta per la Fine dei Tempi. | APOCALITTICI

  2. Pingback: Bugarach si prepara al 21 dicembre 2012 | APOCALITTICI

  3. Pingback: 21 dicembre 2012, profezia sul giorno dopo | APOCALITTICI

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.