Archivi categoria: Glaciazione

Glaciazione

L’era glaciale IV, al cinema l’apocalisse che avvenne

In principio fu la ghianda. Poi, nulla fu più come prima. A volte ostinarsi a inseguire un sogno può comportare conseguenze catastrofiche. Quelle innescate dalla formidabile performance di Scrat lo scoiattolo cambieranno la storia del pianeta. Arriva oggi nelle sale italiane, distribuito da 20th Century Fox, L’Era Glaciale 4 3D- La deriva dei continenti, nuovo capitolo della saga cartoon campione d’incassi in mezzo mondo (circa 840 milioni di dollari, 159 mila negli Stati Uniti dove è uscito a metà luglio), diretto da Steve Martino e Mike Thurmeier, le avventure della scombiccherata banda composta dai mammuth Manny e Ellie con la figlia Pesca, il bradipo casinista Sid, gli opossum Crash e Eddie, Diego la tigre dai denti a sciabola e da un tot di comprimari. Su tutti si staglia la figura di Scrat, vittima di un’ossessione: la ghianda. E sarà proprio il tentativo di nasconderla sottoterra a provocare una crepa chilometrica che spacca la crosta terrestre dando origine – appunto – alla deriva dei continenti ma pure a tutti i guai dai quali gli attori del film dovranno cavarsi fuori. (clicca QUI per leggere tutto l’articolo su Repubblica.it)

Gli Apocalittici – la serie TV

Gli Apocalittici su national geographic

Serie TV – Gli apocalittici – National Geographic

 

Il giorno 24 Settembre alle ore 20.55 iniziera sul canale del National Geographic la serie televisiva dedicata agli apocalittici. Verranno raccolte testimonianze di persone che si preparano all’avvento dell’apocalisse cercando di sfuggire, aggirare, prepararsi ad ogni tipo di evento. Consigliamo vivamente di seguirla e di tenere come riferimento il nostro blog per le vostre testimonianze utilizzando la nostra Pagina dedicata alle comunicazioni per National Geographic.

Di seguito la trama della serie TV:

L’espressione “apocalisse” o “fine del mondo” nell’immaginario popolare è associata all’idea di un evento talmente catastrofico da comportare la conclusione definitiva della civiltà umana per come la conosciamo. Tuttavia ci sono persone fermamente intenzionate a vendere cara la pelle, e che giorno dopo giorno si stanno preparando con ogni mezzo per resistere a un’eventuale catastrofe di proporzioni escatologiche.

Benvenuti nel mondo degli Apocalittici, gente peraltro comune che ha deciso di organizzarsi per sopravvivere a ogni tipo di evento razionalmente prevedibile e potenzialmente disastroso per l’umanità: che si tratti di terremoto, incidente nucleare, collasso economico, crisi energetica o attentato terroristico.

Spinti da credenze e motivazioni di volta in volta razionali o bizzarre, i cosiddetti “preppers” non esitano davanti a nulla pur di attrezzarsi per fronteggiare qualunque incerto della vita. Ma tutti questi sforzi hanno una reale ragione di essere? E fino a che punto possono offrire una protezione efficace in caso le cose volgano al peggio?

Con l’aiuto dei suoi esperti National Geographic Channel ci accompagna in un appassionante viaggio di esplorazione tra le “roccaforti” degli Apocalittici che metterà a confronto rischi e benefici delle varie strategie adottate.

 

Queste le programmazioni:
Lunedì 24 settembre ore 15.44 – Presentazione
Lunedì 24 settembre ore 20.55 – Armati per la fine del mondo
Lunedì 24 settembre ore 21.55 – I profeti dell’apocalisse
Martedì 25 settembre ore 00.50 – Armati per la fine del mondo