Terremoto di magnitudo 4,4 in Calabria

 Martedì 13 Novembre 2012

Un terremoto di magnitudo 4,4 sveglia la Calabria. Secondo le autorità non sono stati rilevati danni a cose o persone.

Pubblicità

Stamattina alle 8:06, un terremoto di magnitudo 4,4 è stato avvertito dalla popolazione della provincia di Reggio Calabria.

I comuni più vicini all’epicentro sono quelli di: Bagnara Calabra, Cosoleto, Delianuova, Melicuccà, Palmi, San Procopio, Sant’Eufemia D’Aspromonte, Scido, Seminara, Sinopoli.

Al momento non risultano danni a cose e persone.

Secondo l’Istituto Nazionale di Geofisica e Vulcanologia, il terremoto è stato localizzato ad una profondità di 75,7 km.

FONTE: INGV

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.