Archivi tag: tranquillizzare non speculare

21 dicembre 2012, tranquillizzare non speculare sulla paura

buongiorno a tutti..sapete cosa vi dico?
che vi ringrazio per quello che scrivete in quanto tranquillizzate le persone su questa fobia crescente del 21/12…io ho 2 ragazzi di 8 e 14 anni che sono terrorizzati da questi messaggi negativi, non riescono neppure a godersi l’arrivo del Natale tanto sentono intorno a loro negatività!!! la tv si sta sbizzarendo e non parliamo del web! l’ultima su facebook e la notizia dei 3 giorni di buio che avvolgeranno il mondo…ma si insomma ora basta! perchè non fanno una bella trasmissione che dica: ragazzi tutti tranquilli, non succede nulla. Grazie e buon natale a tutti

L’e-mail che la sig.ra Maria Pia ha indirizzato ad Apocalittici.it  è il monito più autorevole ed elegante che si possa fare a chi, ormai da anni, sta letteralmente “speculando” e “lucrando” irresponsabilmente sulla paura. 21 dicembre 2012 non è la data dell’Apocalisse, ma un marchio a disposizione di chiunque, facendo leva su una sensazionalità spiccia da bancarella, voglia battere un minimo di cassa, dal produttore di colossal cinematografici al semplice autore dell’ultimo blog dedicato all’Apocalisse dei Maya ed affini.

Una bella trasmissione per dire “ragazzi tutti tranquilli, non succede nulla” è andata in onda su Rai Uno il 24 giugno 2010. Si tratta di Superquark, la nota trasmissione condotta dal grande Piero Angela:

httpv://www.youtube.com/watch?v=oOJijmDgcOc

 

bisognerebbe riproporla.

Un saluto particolare va ai  figli della sig.ra Maria Pia cui, il nostro Escansibus, indirizza il seguente pensiero:

 

Ciao ragazzi,

se non mi conoscente io sono Escansibus. Sono una specie di Henry Potter, solo un po’ più vecchio e bruttarello. Vi voglio dire una cosa importante: l’unico pericolo che correte il 21 dicembre 2012 è… la carie!

E sì, proprio così, avete capito benissimo. Più si avvicina il Natale e più le scorpacciate di dolci aumentano. Torrone (io sono ghiotto di quello bianco ricoperto al cioccolato) panettone, pandoro, e tutte quelle leccornie che ci preparano le nostre mamme, ci fanno venire l’acquolina in bocca solo a pensarci e più se ne granocchiano più viene voglia di sgranocchiarne. Ma poi, diciamo la verità, chi è che ha voglia di lavarsi i denti? Io certamente no, infatti a differenza di Henry Potter sono anche un po’ sdentato. Voi invece?

Sicuramente siete più bravi e intelligenti di me e, oltre a non credere alla Fine del Mondo, al 21dicembre 2012, e a tutte le altre CAVOLATE, vi lavate i denti tre volte al giorno con spazzolino, dentifricio, filo interdentale e colluttorio.

Lasciate che la vostra fantasia renda unico e magico il Natale che sta arrivando e che la vostra intelligenza non permetta mai agli sciocchi di farvi smettere di sorridere.

Auguri di Buon Natale e Felice Anno Nuovo,

Escansibus e tutto lo Staff di Apocalittici.