Archivi tag: Sole

Allineamento Sole Venere Terra, apocalittici in fermento trascurano il dettaglio più terribile.

L’allineamento Sole Terra Venere è senza dubbio un evento astronomico raro e di grande importanza. Tra poco, infatti, il telescopio spaziale Hubble, mediante complicati processi di raccolta e comparazione di dati, sarà in grado di dirci se sui pianeti esterni al sistema solare esistono atmosfere in grado di consentire lo sviluppo di forme di vita.

L’allineamento Sole Terra Venere è senza dubbio anche  un evento esoterico raro e di grande importanza. Coincidono, infatti, su quest’evento una serie di profezie,  che concorrono tutte ad avvalorare la certezza dell’Apocalisse.

Agli apocalittici in fermento è sfuggito, però, un dettaglio. Forse il più inquietante di tutti.

Nell’articolo letto su questo blog, “Allineamento Sole Venere Terra, inizia il conto alla rovescia“,  si ricorda che Venere la sera prende il nome di Lucifero, ossia dell’angelo più bello del Paradiso che, ribellatosi a Dio, venne da lui scaraventato negli inferi insieme alle sue schiere. Ma questo particolare è stato appena accennato, quasi fosse privo di importanza.

Altrove ho letto svariate notizie che,  nel primo versetto del capitolo 12 dell’Apocalisse di Giovanni,  dove parla di  un grande segno nel cielo e di  “una Donna vestita di Sole”, hanno trovato delle evidenti similitudini in  Venere, dea per  eccellenza,  che passa davanti al Sole “vestendosi” di esso.

A tutti è sfuggito però il particolare più agghiacciante.

La data. 06.06.2012.

Bastano poche ed elementari nozioni di numerologia  per carpirne il terribile segreto.

Senza tenere, ovviamente, in considerazione gli zeri si scompone la data nel seguente modo:

il 6 del giorno, il 6 del mese e il 2 e il 12 della data (2012, senza tener conto dello zero abbiamo 2 e 12).

A questo punto abbiamo : 6, 6, 2 e 12 che altro non è che il risultato del prodotto 6×2, il che ci porta a questa situazione: 6 il giorno, 6 il mese,   2 e  6 x 2 l’anno .

Raccogliendo i 2  dell’anno otteniamo  6 e 2 x 2.

Adesso sistemando le cose ecco cosa viene fuori: 6, 6, 6, 4 (2×2).

Abbiamo il 666, numero della bestia e di Venere (nell’antica Roma era il numero fortunato ai dadi della dea) , seguito da un 4, ossia dal numero che rappresenta la morte.

Questo è  ciò che ci aspetta tra poco, la bestia (666) che porta la morte (4), preannunciato dal grande segno nel cielo (Venere che si veste del Sole) che alle 23.45 esatte sarà visibile da tutto il pianeta in diretta video.

Un quarto d’ora di stupore che alle ore 00.01 del 06.06.2012 lasceranno il posto alla fine di tutto.

Avete paura?

Fate male, perché mi sono appena inventato tutto!

Non credete ai ciarlatani e  all’alba del 6 giugno 2012 godetevi lo spettacolo di Venere che si veste del Sole e che, per i fortunati che la vedranno dall’Adriatico, salirà dal mare.

 

 

6 giugno 2012, Venere passa davanti al sole e rende l’alba apocalittica.

Il 6 giugno 2012 non saranno pochi gli italiani che guarderanno a levante per scorgere un puntino nero davanti al disco solare.

Il transito di Venere davanti al Sole sarà visibile dall’Italia solo all’alba, nella fase finale del fenomeno,  e  vale davvero  la pena svegliarsi presto per osservarlo, dato che il prossimo, forse, lo vedranno tra 105 anni,  nel 2117.

Il “forse” è d’obbligo. Per molti, infatti, l’alba del 6 giugno 2012 sarà l’alba dell’Apocalisse.

 

 TRANSITO DI VENERE DAVANTI AL SOLE:

– Diretta in live streaming;

– Simulazione dall’Italia;