Incidente a Fessenheim, la più vecchia centrale nucleare francese fa tremare l’Europa

La centrale nucleare di Fessenheim, avviata nel 1977, è la più vecchia di Francia. Un incidente, dovuto ad una reazione chimica, ha provocato la fuoriuscita di vapore e il ferimento di due operai. L’allarme è scattato e subito rientrato, ma tanto è bastato per far tremare  l’Europa ancora memore di Chernobyl e fresca delle paure scatenate dal terribile incidente di Fukushima.

Pubblicità

La centrale nucleare di Fessenheim in Francia. Clicca QUI per ulteriori informazioni sull’incidente

 

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.