Apocalittici è il blog aperto sull'Apocalisse
ott 2 2012

2012 S1 (ISON), arriva nel 2013 la cometa più luminosa della Luna

settimo sigillo

Anche per i telescopi più  potenti la cometa 2012 S1 (ISON), per ora,  è solo un debole bagliore nella costellazione del Cancro. Ma la palla di ghiaccio e rocce potrebbe diventare visibile ad occhio nudo per un paio di mesi alla fine del 2013 e all’inizio del 2014,  e  secondo gli astronomi è molto alta la probabilità che arrivi addirittura ad  “eclissare la luna”. 2012 S1 sembra seguire il percorso della Grande Cometa del 1680, considerata una delle più spettacolari mai viste dalla Terra.  Secondo Raminder Singh Samra, astronomo della HR MacMillan Space Centre a Vancouver, Canada,  “se è all’altezza delle aspettative, questa cometa potrebbe essere una delle più brillanti nella storia“.